TUTTO (O QUASI) SU “FESTA A MARE”


Dopo lo straordinario successo di pubblico ottenuto a luglio dello scorso anno, lunedì 19 giugno prossimo, presso il ristorante “daTuccino” a Polignano a Mare, torna “Festa a Mare“, l’evento fortemente voluto da Pasquale Tuccino Centrone, per raccogliere fondi da destinare alla ricerca scientifica e alla lotta contro la SLA, la Sclerosi Laterale Amiotrofica, che purtroppo da molti anni affligge anche lo stesso Pasquale.


La locandina di “Festa a Mare”

Polignano a Mare, il tratto di costa davanti ristorante “daTuccino”

Un particolare dell’ingresso davanti al ristorante “daTuccino” a Polignano a Mare

Divisa in due momenti, Festa a Mare si svolgerà presso il ristorante “daTuccino”, in Via Santa Caterina a Polignano a Mare, negli spazi interni ed esterni affacciati sul mare. 


La prima parte inizierà alle ore 13.00 con “Il Pranzo Buono per Pasquale”, un esclusivo appuntamento riservato a soli 140 ospiti (le prenotazioni che riguardano il pranzo sono già da tempo “sold out”), dove a cucinare per i fortunati commensali, ci sarà una brigata letteralmente stellare, formata da oltre 25 chef Michelin. Oltre ad una veloce incursione di Massimiliano Alaimo, gli chef presenti all’evento saranno: Pietro Zito, Felice Sgarra, Lino Scarallo, Paolo Barrale, Peppe Aversa, Agostino Malapena, Gianluca D’Agostino, Angelo Sabatelli, Nicola Fossaceca, Maria Cicorella, Andrea Ribaldone, Domenico Scingaro, Vitantonio Lombardo, Salvatore La Ragione, Paolo Cappuccio, Mario Musci, Alessio Di Micco, Mauro Pansini, Antonio Scalera, Antonella Ricci, Vinod Sookar, Peppe Stanzione, Andrea Cannalire, Girolamo De Bari, Vito Aversa, Enzo Florio, Tiziano Tommasini, Lorenzo Carone, Lucio Mele, Teresa Galeone, Michelina Fischetti, Vito Netti, Pasquale Palamaro, Giovanni Mariconda, Riccardo Faggiano.


“Ostriche e bollicine sul mare”. Il “Il Pranzo Buono per Pasquale” dello scorso anno

“Festa a Mare”, il ristorante “daTuccino”

“Festa a Mare”, un immagine dello scorso anno de “Il Pranzo Buono per Pasquale” 

“Il Pranzo Buono per Pasquale” Foto: Annamaria Mazzei/Rotarian Gourmet

“Il Pranzo Buono per Pasquale”, la preparazione dei piatti

“Il Pranzo Buono per Pasquale”. Foto: Franz Gustincich/Rotarian Gourmet

Pasquale Tuccino Centrone a “Il Pranzo Buono per Pasquale”

La colonna sonora del pranzo sarà curata dalla voce calda e mediterranea di Raiz, il cantante napoletano leader degli Almamegretta, che si esibirà anche durante la seconda parte della giornata. Accanto alla storica voce di  “Sanacore” e “Nun Te Scurda’ ”, ci sarà anche la presenza di molti volti noti del mondo della gastronomia, della cultura e dello spettacolo, che, attraverso tantissimi messaggi di vicinanza, anche quest’anno hanno voluto sostenere l’iniziativa benefica di Pasquale.

(L’intervento di Raiz a Festa a Mare è reso possibile grazie alla collaborazione con “Mo’ l’estate Spirit Festival”)


Raiz (foto di Anna Vilardi)

La seconda parte della giornata, sarà “gratuita ed aperta a tutti” e prenderà vita dalle ore 19.30, negli spazi sul mare antistanti il ristorante, in un paesaggio marino unico in Puglia e nel mondo per la sua bellezza. Sarà questa la vera e propria “Festa a Mare”, in ricordo di quelle feste che un tempo si svolgevano sulla scogliera per aprire la stagione estiva, con musica, cibo e tanto divertimento.


Qui, sul grande palco allestito sul mare, si esibiranno oltre al già citato Raiz, le voci dei Blindur, Savio Vurchio, Edith Valerio e Michele Marmo,  accanto all’esilarante comicità di Dino Paradiso (il lucano di “Colorado”), Checco Lione (il Supereroe Pugliese di “Avanti un Altro”), Nduccio (un monumento della comicità abruzzese) e la coinvolgente Rimbamband, assieme a tanti altri ospiti a sorpresa. Alla fine della serata, come in ogni festa che si celebra da queste parti, saranno esplosi i fuochi d’artificio in mare.


“Festa a Mare”

Sotto le luminarie e coccolati dal rumore del mare, sarà possibile gustare le specialità tutte pugliesi preparate all’interno dell’area food, uno spazio dedicato alle migliori eccellenze di Puglia, che vedrà la presenza di numerosi artigiani del gusto, del vino e della birra di questa regione. Sarà possibile accedere all’area food attraverso l’acquisto di un ticket dal costo davvero simbolico.


“Festa a Mare” il Food Truck dei fratelli Nico e Gianni di “Frisce e Mange”

“Festa a Mare”, il fornello delle carni alla brace (foto Franz Gustincich/Rotarian Gourmet)

Durante la Festa di Polignano a Mare, sarà presentato il libro intitolato “Diversamente Innamorato”, che racchiude una raccolta di pensieri scritti dallo stesso Pasquale Tuccino Centrone, capaci di far entrare il lettore in contatto con quel luogo dello spirito, dove l’involucro esteriore dell’uomo diventa del tutto inutile. Il libro è curato da Gianni Ferramosca ed edito da Foodink Editore.


“Diversamente Innamorato”, il libro di Pasquale Tuccino Centrone

Vittorio Cavaliere e Pasquale Tuccino Centrone (Foto: Annamaria Mazzei/Rotarian Gourmet)

“Festa a Mare” Mauro Pulpito

Presentata interamente da Mauro Pulpito, l’iniziativa è resa possibile grazie all’energia e all’entusiasmo dei familiari e degli amici di Pasquale “Tuccino”, con in prima linea il caro amico di sempre, Vittorio Cavaliere, che coordina un team motivato ed affiatato. Inoltre, l’iniziativa vanta il Patrocinio del Comune di Polignano a Mare e il prezioso supporto di numerosi e sensibili partner che hanno colto l’importanza e lo spirito straordinario di Festa a Mare.

Il ricavato dell’intero evento sarà destinato alle associazioni AISLA Onlus e ConSLAncio, impegnate da anni nel supporto dei malati di SLA.


“Festa a Mare”, Pasquale Tuccino Centrone mentre ammira i fuchi esplosi in mare





Lascia un commento