FOGGIA: LA FONDAZIONE ITALIANA SOMMELIER PUGLIA, PRESENTA IL SUO NUOVO CORSO DI FORMAZIONE


E’ stato presentato ieri sera a Foggia (domenica 15 gennaio 2017), dalla Fondazione Italiana Sommelier Puglia, presso il bistrot “Peppe Zullo Point” di Via Dante, il nuovo corso di qualificazione per Sommelier professionisti per l’anno 2017.

Ad illustrare i contenuti e le novità del nuovo corso per aspiranti sommelier, come da qualche anno accade in questa città, sono stati il fiduciario della delegazione FIS di Foggia, Francesco Rutigliano, attuale Maître Sommelier dei Ristoranti di Peppe Zullo ad Orsara di Puglia (Fg), e l’instancabile Presidente Regionale della Fondazione Italiana Sommelier Puglia, Giuseppe Cupertino, Wine Experience Manager presso Borgo Egnazia di Savelletri (Br). 


Giuseppe Cupertino durante la presentazione di ieri sera a Foggia

Il fiduciario della delegazione FIS di Foggia, Francesco Rutigliano

Il corso presentato dai due famosi sommelier pugliesi, oltre ad esplorare attentamente tutti i fondamentali di questo lavoro, effettuare visite in cantina e numerose degustazioni di vini, vedrà protagonisti anche diversi nomi illustri dell’enologia pugliese e non solo. Infatti, accanto a Francesco Rutigliano e Giuseppe Cupertino, saranno presenti anche Sara Tosti, Alessia Borrelli, Chiara Delfine, Teresa Santoro, Giuliano Lemme, Danilo Rigillo e Luca Giovannucci.


Giuseppe Cupertino e Francesco Rutigliano durante la presentazione di ieri sera a Foggia

Cosi come lo scorso anno, numerosa è stata la richiesta di adesioni al nuovo corso della Fondazione, segno questo, di come la FIS Puglia abbia saputo in questi ultimi anni diffondere in ogni direzione il gusto, la cultura e la passione per il buon vino. Anche per questa ragione, la prima degustazione eseguita dai nuovi corsisti è stata sottolineata da un D’Araprì Gran Cuvée XXI Secolo, alla presenza di uno dei tre soci fondatori della prestigiosa cantina di San Severo, Girolamo D’Amico.

Alla fine, la presentazione del nuovo progetto di studi della FIS si è conclusa tra i sapori proposti dal Bistrot “Peppe Zullo Point di Foggia“, sede di tutte la prossime lezioni del corso. 


Girolamo D’Amico di Cantine D’Araprì

D’Araprì Gran Cuvée XXI Secolo

Francesco Rutigliano

Alcune delle divertenti proposte presentate dal Bistrot “Peppe Zullo Point di Foggia”

Il Peppe Zullo Point di Foggia

Visto che quella di ieri sera era soltanto la lezione numero “zero”, credo (ma non sono sicuro), che sia ancora possibile iscriversi al corso.

Per maggiori informazioni, chi è davvero interessato, può contattare i numeri presenti su questa locandina.








 

 

 

Lascia un commento